Mobiix al MECSPE 2019

Mobiix vola a Parma per la fiera dell’Industria manifatturiera. Dal 28 al 30 marzo la start up di stanza a Co+Fabb sarà allo stand E 64 nel Padiglione 6, in occasione dell’evento Fabbrica Digitale presso il MECSPE, il più grande appuntamento italiano dedicato all’innovazione tecnologica per l’industria manifatturiera.

Durante la fiera Mobiix avrà modo di presentare le proprie innovazioni nel campo dell’industria 4.0, tra cui: la Suite SureDoc che permette di “digitalizzare” qualsiasi procedura ancora su carta fino alla raccolta della firma; l’ iiXDrone che esegue l’inventario volando; la prima app basata su smartwatch per la gestione degli allarmi sulle linee di produzione; il primo kit di assistenza remota con Hololens Microsoft, il sistema di raccolta dati remoti IoT basato su scheda industrial cots: Raspberry, Kitra 710c e Kitra GTI.

MECSPE, Fabbrica Digitale, Stand E 64, Padiglione 6. Dal 28 al 30 marzo, Parma.

Logo Mobiix

Gli investimenti delle imprese in innovazione digitale per il 2019

In quali settori investire per quanto riguarda l’innovazione digitale delle aziende nel 2019?

La risposta arriva dalla Ricerca degli Osservatori Digital Transformation Academy e Startup Intelligence, nella quale, attraverso le analisi della survey association 2018 di 250 Chief Innovation Officier, è possibile vedere le principali direzioni prese nelle aziende italiane dagli investimenti in innovazione digitale per il 2019.

Gli investimenti in innovazione digitale per il 2019 saranno concentrati su sei principali aree. Vediamo quali.

  1. Digitalizzazione e dematerializzazione di processi e documenti: il transato eCommerce B2B raggiunge i 335 miliardi di euro, pari al 15% degli scambi tra imprese.
  2. Business Intelligence e Big Data: pari merito effettivo tra i due macro-settori. Il mercato analytics in Italia nel 2018 è cresciuto del 26%, raggiungendo quota 1,2 miliardi di euro.
  3. Sviluppo e rinnovamento di sistemi gestionali e ERP
  4. Sviluppo e rinnovamento dei sistemi CRM
  5. Soluzioni di eCommerce e Mobile Commerce
  6. Sistemi di information Security, Compliance e Risk Management

Nel complesso, rimangono in top ten le applicazioni e tecnologie di Industry 4.0 legate al Piano Calenda ed entra per la prima volta il settore del Cognitive Computing, Machine Learning e Artificial Intelligence. La sensazione, infine, come rilevato anche da EconomyUp, è che si va rafforzando e strutturando l’investimento nello sviluppo digitale anche in Italia, tendenzialmente fanalino di coda in Europa nel settore.

COMUNICARE L’IMPRESA

Ciclo d’incontri sulla comunicazione d’impresa presso Co+Fabb 

La cura dell’immagine aziendale è un aspetto ormai irrinunciabile anche per le piccole imprese.

La comunicazione d’impresa infatti è lo strumento principe per mettere in contatto il brand con le persone e le altre aziende. In particolare, per chi si occupa d’innovazione tecnologica, creare un’immagine efficace e accattivante del brand è indispensabile.


Alchema, società di consulenza e responsabile della segreteria generale SIEC, ha deciso di organizzare un corso “base” sulla comunicazione d’impresa rivolto alle imprese associate all’associazione di categoria SIEC e alle aziende di Co+Fabb.

Il corso si svilupperà in quattro date, ciascuna dedicata a una tematica specifica.

  • 30 gennaio 2019: “Perché comunicare”, introduzione a cura di Mirella Villa, amministratore unico di Mirella Villa Comunicazione;
  • 14 marzo 2019: “Business Development”, a cura di Adam James Cavallari (executive managing director di Noon Care) e Mauro Formaggio (esperto di business development e marketing);
  • 27 marzo 2019: “Public speaking: come parlare in pubblico?” (relatore da definire)

Il corso è completamente gratuito.
Gli incontri della durata di due ore (16.30 – 18.30) si terranno presso Co+Fabb, via Carducci n. 39, Sesto San Giovanni (MI).

 Per informazioni e iscrizioni è possibile scrivere a info@alchema.it