Feb
10
mer
2016
FeLSA CISL & Confcooperative incontrano le Imprese residenti in Co+Fabb @ Co+Fabb
Feb 10@5:00 pm–6:30 pm
FeLSA CISL & Confcooperative incontrano le Imprese residenti in Co+Fabb @ Co+Fabb | Sesto San Giovanni | Lombardia | Italia

FeLSA CISL & Confcooperative incontrano le Imprese residenti in Co+Fabb.

Temi

  • Le forme del lavoro autonomo, opportunità e tutele
  • Le forme dell’impresa mutualistica e di partenariato
  • Le nuove normative sul lavoro e sulla decontribuzione
  • Le opportunità nel campo della formazione professionale

FeLSA CISL è la federazione della CISL che rappresenta i lavoratori atipici e autonomi. Confcooperative è una delle maggiori centrali della Cooperazione in Italia.

Scopo dell’incontro è di confrontare e rilevare alcune esigenze concrete delle imprese che operano all’interno di Co+Fabb e dei suoi lavoratori, al fine di costruire risposte specifiche, con un possibile sportello informativo e di consulenza. A tale proposito sarà utile capire, alla luce del c.d. “Jobs Act degli autonomi”, quali nuove opportunità e vincoli la normativa prevede per i lavoratori autonomi nelle varie forme, sotto il profilo contrattuale e economico. Si parlerà anche del panorama delle forme aggregative di impresa a carattere mutualistico, e le possibilità di costruzione di partnership, anche volte all’ottenimento di finanziamenti. FeLSA CISL & Confcooperative ritengono utile presentare/proporre alle imprese modelli di aggregazione cooperativa del lavoro sia sul piano valoriale e strategico, che su quello più strettamente operativo e organizzativo. Infine potrebbe essere anche una prima occasione per rilevare alcuni fabbisogni formativi, al fine di predisporre dei progetti di intervento mirati. Desideriamo con ciò tentare di condividere un insieme di servizi mirati, partendo dalle esigenze dei lavoratori, dei professionisti e dei piccoli imprenditori presenti in Co+Fabb, evitando di ricorrere a risposte preconfezionate o standardizzate.

Feb
25
gio
2016
ProtoTipiUrbani @ Spazio MIL e Co+Fabb
Feb 25–Feb 27 giorno intero

ProtoTipiUrbani: una città per produrre

DISTRETTO di PROTOTIPIZZAZIONE e PRODUZIONI URBANE per il Design

Tre giorni a Sesto San Giovanni per conoscere le nuove manifatture di città.

Tre giorni per confrontarsi e sperimentare sulla possibilità di realizzare un DISTRETTO di PROTOTIPIZZAZIONE e PRODUZIONI URBANE per il Design.
Durante l’evento chiederemo ai partecipanti, attraverso momenti dedicati, di riflettere sull’evoluzione del percorso Designer > Maker > Artigiano > Impresa; cercando di ipotizzare un mercato di microproduzioni che siano di stimolo al progetto e alla ricerca, ma che possano anche essere portate sul mercato e proposte alle aziende manufatturiere.
Cercheremo di mettere insieme le conoscenze attraverso il reciproco scambio per la realizzazione di prototipi che servano sia alla auto-promozione dei Designer, ma anche allo sviluppo di rapporti e reti tra i diversi progettisti/produttori.
Immagineremo modalità di trasmissione della conoscenza che parta dalla ri-attualizzazione delle tecniche artigiane rivolta a progettisti in formazione e formati con lo scopo di dare senso e struttura al tema dell’autoproduzione.
Valuteremo la possibilità di creare un servizio per il mondo del progetto e della produzione dove le tecniche dei diversi partecipanti e i materiali da loro utilizzati siano riunite in un unico LUOGO funzionale alla progettazione, alla sperimentazione e alla prototipizzazione anche di processi, con particolare attenzione alle materie seconde.
Feb
26
ven
2016
Confronto tra micro produzioni e aziende … Gioco o industria?
Feb 26@6:00 pm–8:00 pm

Co+Fabb è promotore nell’iniziativa ProtoTipiUrbani (Produzioni Urbane), tre giorni per confrontarsi e sperimentare sulla possibilità di realizzare un distretto di prototipazione e produzioni urbane per il design autoprodotto (design del prodotto, tipografia, moda, stampa 3D, taglio laser, lavorazione del legno…).

L’area espositiva si terrà presso lo Spazio MIL.

Co+Fabb vi dà appuntamento venerdì 26 febbraio alle ore 18.00 in Co+Fabb, Sala XL

Confronto tra micro produzioni e aziende … Gioco o industria?
facilitatore: Roberto Bonzio Italiani di Frontiera
tra gli interventi: Marco Pietrosante Designer, Resp. Master ISIA Roma Design > Italo Moriggi Skorpion Engineering > Matteo Scarci Designer, Vetrobalsamo

Chi è Skorpion Engineering?
Skorpion Engineering nasce negli anni 2000 ed è stata pioniera dell’utilizzo delle tecnologie additive soprattutto per il settore automotive. Attraverso una struttura modulare e flessibile offre un servizio di project management per tutte le fasi di sviluppo di nuovi prodotti combinando innovative tecnologie di prototipazione rapida con le tecniche di additive manufacturing. Servizi: Design, Engineering, Rapid Prototyping, Additive Manufacturing, Stampa 3D, Rapid Manufacturing. Settori: Automotive, Medical, Industrial, Visual.
Per approfondire

Chi è Vetrobalsamo?
Vetrobalsamo Spa è un’azienda che produce bottiglie speciali.
Nata nel 1938 come officina artigianale, si estende su 180.000 metri quadrati a Sesto San Giovanni, connaturandosi per le scelte ecosostenibili compiute, come vetreria urbana, bene integrata nel tessuto cittadino.
Per approfondire

Mar
14
lun
2016
FeLSA CISL & Confcooperative incontrano le Imprese residenti in Co+Fabb @ Co+Fabb
Mar 14@4:30 pm–6:00 pm
FeLSA CISL & Confcooperative incontrano le Imprese residenti in Co+Fabb @ Co+Fabb | Sesto San Giovanni | Lombardia | Italia

FeLSA CISL & Confcooperative incontrano le Imprese residenti in Co+Fabb.

Temi

  • Contratto a tutele crescenti
  • Riordino delle tipologie contrattuali

FeLSA CISL è la federazione della CISL che rappresenta i lavoratori atipici e autonomi. Confcooperative è una delle maggiori centrali della Cooperazione in Italia.

Mag
28
sab
2016
ProtoTipiUrbani continua… @ Archivio Sacchi
Mag 28@9:30 am–1:00 pm

PROTOTIPIURBANI continua … lanciamo un appuntamento (per tempo) per il prossimo 28 maggio.
Vorremmo continuare i progetti di collaborazione iniziati a febbraio e ragionare su come dare seguito alla nostra iniziativa. La giornata è aperta ad altri designer, artigiani, maker, imprenditori che vogliono conoscerci e collaborare.

prototipi_cartolina_28maggio.indd

Ott
24
lun
2016
INDUSTRIA 4.0 – VERSO LA PRODUZIONE DIGITALE @ SPAZIO MIL
Ott 24@5:30 pm–7:30 pm
INDUSTRIA 4.0 - VERSO LA PRODUZIONE DIGITALE @ SPAZIO MIL | Sesto San Giovanni | Lombardia | Italia

Il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Tommaso Nannicini, a confronto con imprenditori e innovatori sul piano ITALIA 4.0 contenuto nel DPEF del Governo che verrà discusso in ottobre.

Nel Decreto di Programmazione Economica e Finanziaria in discussione al Parlamento, il Governo ha inserito un importante pacchetto di azioni a sostegno dell’innovazione e della competitività del sistema manifatturiero italiano: ITALIA 4.0. In pratica si tratta di incentivi finalizzati a un aumento di 10 miliardi degli investimenti privati in innovazione nel 2017 (da 80 miliardi a 90 miliardi), una crescita di 11,3 miliardi di spesa privata nel triennio 2017-2020 per la ricerca e lo sviluppo, un incremento di 2,6 miliardi dei finanziamenti privati a start up, soprattutto nell’early stage, il periodo iniziale d’investimento. Un impegno pubblico di 13 miliardi di euro, distribuito in sette anni – tra il 2018 e il 2024 – per la copertura degli investimenti privati sostenuti nel 2017, attraverso il misure come superammortamento, iperammortamento, beni strumentali Nuova Sabatini, e investimenti supportati dal credito di imposta per la ricerca.

Obiettivo strategico di ITALIA 4.0 è di rendere sempre più competitiva l’industria italiana attraverso la transizione all’industria 4.0, sostenendo la “quarta rivoluzione industriale” basata su macchine intelligenti e interconnesse, sull’utilizzo massiccio delle tecnologie digitali e di nuovi modelli di produzione e di business. Il piano italiano segue analoghe iniziative avviate negli Stati Uniti, in Germania e in Francia.

Industria 4.0 Verso la Produzione Digitale è il titolo dell’iniziativa realizzata da Alchema/Co+Fabb e TH2, che vuole illustrare al mondo della produzione e in particolare alla piccola e media imprese, le potenzialità della transizione alla manifattura digitale e le opportunità offerte dal piano governativo. In particolare verrà esplorato il supporto che service esterni (come incubatori, acceleratori e co-working) possono dare alle imprese tradizionali sul fronte della ricerca, della prototipazione, dell’innovazione.

Interverranno, insieme al Sottosegretario Nannicini, il giornalista economico del Corriere della Sera Dario Di Vico, imprenditori e innovatori, il Presidente di Alchema/Co+Fabb Fabio Terragni, il Presidente di TH2 Aldo Curinga. Lunedì 24 ottobre, dalle 17.30 alle 19.30 presso Spazio MIL, via Granelli n.1 (zona Sarca/Carroponte).

Per informazioni e adesioni: info@cofabb.it Sito: www.cofabb.it

invito-4-0-1

Nov
8
mar
2016
NEXUS l’incontro tra macchina e umano nell’immaginario, nella tecnica e nella scienza contemporanei @ SPAZIO MIL
Nov 8@7:00 pm–Nov 20@8:00 pm
NEXUS l'incontro tra macchina e umano nell'immaginario, nella tecnica e nella scienza contemporanei @ SPAZIO MIL | Sesto San Giovanni | Lombardia | Italia

NEXUS racconta la ricerca biorobotica contemporanea e i suoi straordinari risultati, mostrando i percorsi paralleli della scienza e dell’immaginario. L’esposizione – ideata da Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, Museo Galileo di Firenze e Università di Siena e realizzata grazie a un finanziamento del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca – è stata allestita a Firenze, a Palazzo Medici Riccardi , dal 22 gennaio al 15 marzo 2016.

Oltre alla neuro-protesi sviluppata dall’Istituto di BioRobotica della Scuola Sant’Anna in collaborazione con altri enti di ricerca italiani ed europei, erano esposti reperti storici, prototipi di robot umanoidi e robot giocattolo. L’esposizione ha riscosso un notevole successo di pubblico e ha ottenuto riscontri positivi sulla stampa nazionale. In particolare la sua valenza didattica è stata apprezzata dai numerosi gruppi scolastici che hanno preso parte ai laboratori di robotica che affiancavano la mostra.

Dal 8 al 20 novembre 2016 si terrà un nuovo allestimento della mostra presso lo Spazio MIL di Sesto San Giovanni. Anche in questa edizione si è pensato di affiancare all’esposizione laboratori didattici e incontri di approfondimento che avranno il loro momento più importante sabato 12 novembre. In quell’occasione sarà organizzata una giornata divulgativa aperta a studenti liceali, universitari e ricercatori il cui tema centrale sarà la robotica in campo medico. Il workshop sarà diviso in una sessione nella mattinata per gli studenti dei licei e una sessione nel pomeriggio per gli studenti universitari e i ricercatori. Le presentazioni saranno articolate su diverse postazioni in cui verranno trattati quattro temi: – La robotica riabilitativa – Le neuroprotesi – La robotica in sala operatoria – Il design in campo medico.

Hanno dato al momento la loro adesione ai tavoli: Riccardo Putti, Professore Università di Siena Elvira Pirondini, Dottoranda Bertarelli Foundation Chair in Translational Neuroengineering Center for Neuroprosthetics, EPFL Emanuele Formento, Dottorando Bertarelli Foundation Chair in Translational Neuroengineering Center for Neuroprosthetics, EPFL Lodovico Gualzetti, Designer Paolo Righetti, Laboratorio DAGAD, Architetto, docente Università Cattolica Milano Restiamo a disposizione per fornire maggiori informazioni sul nostro progetto e discutere le modalità di una vostra eventuale collaborazione.

Nov
12
sab
2016
Workshop “Curare con i Robot” @ Spazio MIL
Nov 12@10:00 am–6:00 pm
Workshop "Curare con i Robot" @ Spazio MIL | Sesto San Giovanni | Lombardia | Italia

Il workshop organizzato all’interno della mostra NeXus è aperto al pubblico e tratterà principalmente quattro temi:

  • La robotica riabilitativa
  • Le neuroprotesi
  • La robotica in sala operatoria
  • Il design per la cura

Organizzato in collaborazione con: Bertarelli Foundation Chair in Translational Neuroengineering Center for Neuroprosthetics, EPFL; Istituto di BioRobotica, Scuola Superiore Sant’Anna; Archivio Giovanni Sacchi; Laboratorio Dagad.

Programma workshop NeXus

Mar
10
ven
2017
Produzioni Urbane: le nuove forme del lavoro @ Spazio MIL
Mar 10@10:00 am–7:00 pm

Le nuove fabbriche sono in città!

L’evoluzione delle tecnologie digitali applicate alla manifattura sta permettendo il rientro della produzione negli ambienti urbani. Piccole unità di produzione, spazi per makers, artigiani 2.0, industria 4.0, fablab, coworking e incubatori di imprese innovative, sono tutte declinazioni delle nuove forme del lavoro destinate ad abitare le aree metropolitane. Milano vede già una presenza importante di questi nuovi luoghi del lavoro che cambia. Quali sono le forme che il lavoro è destinato ad assumere? Quali i rapporti con lo spazio e i luoghi? Quali le relazioni con i lavoratori: dipendenti, professionisti, collaboratori? Abbiamo deciso di indagarlo in una giornata dedicata alle nuove forme del lavoro, per capire insieme quali sono le nuove sfide che dovremo affrontare. Lo faremo a Sesto San Giovanni, città del lavoro industriale, in uno spazio dedicato a questo monumento del 900: lo Spazio MIL.

Clicca qui per scaricare il programma aggiornato del’evento.Produzioni Urbane

Mag
29
lun
2017
INNOVAZIONE E SVILUPPO: QUALI POLITICHE PER LA CITTA’ @ Co+Fabb
Mag 29@5:00 pm–7:00 pm

Co+Fabb promuove un incontro sul tema INNOVAZIONE E SVILUPPO: QUALI POLITICHE PER LA CITTA’

Lunedì 29 Maggio ore 17.00 – ​Via Carducci 39, Sesto San Giovanni

Sono stati invitati i candidati Sindaci:

  • Monica Chittò
  • Gianpaolo Caponi
  • Roberto di Stefano
  • Antonio Foderaro
  • Sandro Piano
  • Giovanni Urro

Modera: Fabio Terragni

Al termine del confronto, i presenti potranno rivolgere domande ai candidati Sindaci presenti.

,

ARTIGIANATO DIGITALE E NUOVI SPAZI DEL LAVORO

Co+Fabb e CNA Milano vi aspettano giovedì 20 luglio alle 17.30…
,

INNOVAZIONE E SVILUPPO: QUALI POLITICHE PER LA CITTA’

Incontro con i candidati Sindaci di Sesto San Giovanni. Co+Fabb…
Produzioni Urbane
,

10 Marzo - Produzioni Urbane: le nuove forme del lavoro

Continua il nostro progetto legato al tema delle Produzioni Urbane.…
, ,

INDUSTRIA 4.0 -Verso la produzione digitale

Il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri,…