61 views

Alchema tra i partner del progetto LOC – LORETO OPEN COMMUNITY

Alchema, la società che gestisce Co+Fabb, ha partecipato al progetto LOC – LORETO OPEN COMMUNITY, vincitore di Reinventing Cities, il bando internazionale indetto dal Comune di Milano insieme a C40 con la cordata capitanata da Nhood Italy – Ceetrus.

Il progetto mira a riqualificare Piazzale Loreto, una delle piazze più importanti di Milano, che da grande snodo di traffico diventerà una piazza verde a cielo aperto, agganciata a NoLo per garantire continuità all’asse Corso Buenos Aires, Viale Monza e Viale Padova.

Il progetto dichiara nel suo stesso nome, Loreto Open Community, la volontà di divenire icona e simbolo per l’intera città, capace finalmente di restituire il vero significato della parola “piazza” ai propri cittadini; oggi segregato a mero crocevia congestionato dal traffico, Piazzale Loreto verrà trasformato in luogo inclusivo, uno spazio pubblico e un ambiente di qualità che sarà per Milano un simbolo di architettura contemporanea e di vita.

Insomma, un vero punto di riferimento e socialità per i milanesi.

Rientra nel progetto anche l’edificio di via Porpora, oggi uffici del Comune di Milano, che sarà oggetto di riqualificazione e ampliamento e ospiterà un asilo di quartiere, spazi per coworking e uffici. Alchema è stata perciò coinvolta per le sue competenze ed esperienza nello sviluppo e gestione di spazi di coworking.

Loreto diventerà una nuova grande piazza, accessibile, aperta e soprattutto ricca di verde. Alberi piantati nel terreno, panchine e fontane abbelliranno questa “agorà”, che si svilupperà su tre livelli.

Il team multidisciplinare è composto da: Arcadis Italia, Metrogramma, andreacaputo.com, MIC – Mobility In Chain, LAND, Squadrati, IGPDecaux, Siemens, Helexia Italia, Temporiuso, MIAGE.

Ecco il video della presentazione: https://bit.ly/3eIBpxq

Per maggiori info sul Progetto LOC – LORETO OPEN COMMUNITY: https://bit.ly/3y6OXKx

Share
Vai su