Il Co+Fabb vi augura Buone Vacanze!

La reception rimarrà chiusa dal 14/08 al 23/08.
Ci rivediamo il 24 Agosto!

Watermelon Party!

Il Co+Fabb festeggia l’estate e le vacanze con il Watermelon Party!
Ci troviamo Mercoledì 29 Luglio dalle ore 17.30 presso lo Share Cafe’ per un aperitivo con cocktail a tema.
Dress code: indossa qualcosa di rosso!

Ti aspettiamo!

Evento conclusivo progetto LINC

Incontro conclusivo Progetto LINC – Lombardia in Cammino

Mercoledì 22 Luglio si è tenuto l’incontro conclusivo del progetto LINC – Lombardia in cammino, sostenuto da Regione Lombardia e mirato alla valorizzazione del sistema dei cammini lombardi, per fare il punto della situazione insieme ai partner coinvolti.

L’app Cammini di Lombardia è inoltre disponibile gratuitamente in italiano e in inglese su Apple store e Google Play store.

Per maggiori informazioni: https://www.camminidilombardia.it/

Smart working, in Lombardia un bando da 4,5 milioni

Lombardia: 4,5 milioni di euro per lo smart working

L’iniziativa, finanziata da Regione Lombardia con risorse del Por Fse 2014-2020, è finalizzata alla promozione nelle imprese lombarde dello smart working. Le agevolazioni sono a fondo perduto sotto forma di voucher, da usarsi sia per consulenze attorno ai piano aziendali di lavoro a distanza, sia per l’acquisto di strumenti tecnologici.

Lo smart working è un modello organizzativo che consente una maggiore flessibilità per quanto riguarda il luogo e i tempi di lavoro. Adottare piani di smart working consente di incrementare la produttività e aumentare il benessere di lavoratori e lavoratrici.

Alchema ricerca una figura Junior Marketing e comunicazione

Alchema, piccola società attiva nei settori del project management e della consulenza, con sede a Sesto San Giovanni (MI), ricerca una figura, anche alla prima esperienza professionale, cui possano essere affidate attività di:

  • segreteria organizzativa; 
  • comunicazione; 
  • marketing e promozione; 
  • organizzazione eventi.

Requisiti

Laurea breve (3 anni), preferibilmente in discipline afferenti a comunicazione, marketing, economia aziendale. 

Rappresentano titolo preferenziale esperienze pregresse di lavoro, con particolare riferimento a settori tecnologici ed innovativi (tecnologie informatiche, internet, audio/video, etc.). 

E’ richiesta la conoscenza della lingua inglese, dei programmi informatici di base. Sono competenze gradite:

  • conoscenza del contesto digital
  • capacità di gestione di software di email marketing (es. Mailchimp) e di CMS (WordPress)
  • capacità di realizzazione di report e presentazioni aziendali

Sono inoltre richieste

  • Capacità relazionali, comunicative e di problem solving
  • Capacità organizzative, di project management
  • Proattività, orientamento al risultato, velocità di esecuzione completano il profilo

Contatti: Sara Iacovaccio, s.iacovaccio@alchema.it

Zona di lavoro: Sesto San Giovanni (MI)
Orario di lavoro: full time

Progetto SAMBA – Smart and Advanced Multitenants Buildings Automation

Nell’ambito del progetto SAMBA, Alchema ha curato l’ideazione, la realizzazione e la supervisione delle attività e il coordinamento dei partner.

Il progetto SAMBA intende sviluppare un’applicazione nuova e di particolare rilevanza. Si tratta di una soluzione tecnologica appropriata al contesto italiano e lombardo, caratterizzato dal rapporto tra storia-tradizione da una parte e innovazione e digitale dall’altra. Una piattaforma di controllo di edifici esistenti che possono essere trasformati in smart building con impatti potenziali enormi.

ANCHE GLI EDIFICI ESISTENTI POSSONO DIVENTARE SMART BUILDING

Il progetto prevede la realizzazione di un’unica piattaforma condivisa e integrata per la gestione completa di interfacce di sistemi meccanici e impianti di edifici esistenti multitenants. Questo permette di accedere a dati energetici, di utilizzo degli spazi, garantire il comfort delle persone, creare ecosistemi virtuali collaborativi e innovativi, implementare strategie accurate di monitoraggio degli edifici. La gestione di edifici multi-utilizzatori richiede lo sviluppo di tecnologie ad hoc in grado di garantire sicurezza e gestione ottimale di spazi, servizi e impianti e seguire la dinamica flessibile degli utilizzatori. La soluzione proposta consente l’automazione e l’efficientamento delle funzioni dell’edificio per farlo divenire un ecosistema di dispositivi e impianti tra loro connessi, attraverso tecnologie non invasive e applicabili a edifici esistenti, con soluzioni economiche a basso impatto e massima resa a livello di prestazioni.

SAMBA è il risultato di tecnologie e innovazioni di settori differenti che vengono integrate per perseguire un obiettivo di miglioramento sociale, abitativo e umano.

È ora online il sito dedicato del progetto: www.progettosamba.eu

L’innovazione può essere ricondotta a tre ambiti:

  1. Evoluzione del concetto di Machine Learning in Building Behaviour Learning;
  2. Integrazione tra tecnologie esistenti e sviluppo di interfacce ad hoc;
  3. Modellizzazione del building come piattaforma intuitiva di controllo, mediante digital twin (simulazione virtuale degli spazi e degli oggetti dell’edificio attraverso ricostruzioni 3D digitali interattive).

Le azioni specifiche sono riconducibili a:

  • realizzazione della rete sensoriale dotata di varie tecnologie e dispositivi, della progettazione di intelligenza artificiale, machine learning e reti neurali per applicazione EDGE orientate all’ottimizzazione dei dati;
  • la definizione della sicurezza degli edifici e dei luoghi di lavoro attraverso un’attività di valutazione della vulnerabilità degli elementi non strutturali;
  • l’integrazione tra i vari sistemi del building ergonomizzando il controllo in una interfaccia utente.

“la Parola al Co+Fabber”

Prosegue il progetto “La parola al Co+Fabber 2019”, col quale Co+Fabb vuole presentare le aziende che sono ospiti del Coworking.

Oggi Co+Fabb intervista Brian Roffinoli di MOBIIX.

Canale YouTube Co+Fabb Innovation: https://youtu.be/En8kV2khOQE

LinC – Lombardia in Cammino tra reale e digitale

Lunedì 30 settembre alle ore 11 presso Regione Lombardia, Sala Solesin, piazza Città di Lombardia a Milano, primo piano – ingresso N4, viene presentata la conferenza stampa del progetto LinC – Lombardia in Cammino tra reale e digitale.
Scoprire la Lombardia passo dopo passo: le vie percorse in passato da pellegrini, religiosi e mercanti nei campi, nei boschi, lungo fiumi e laghi. Questa è l’opportunità offerta dal progetto LinC – Lombardia in Cammino a un pubblico di camminatori, di famiglie, di giovani, scuole, viaggiatori. Tutti accomunati dall’idea che il cammino sia uno strumento di conoscenza di se stessi e del territorio.
Il progetto, sostenuto da Regione Lombardia, intende sviluppare una rete regionale di cammini coinvolgendo i territori attraversati, le associazioni che promuovono la mobilità lenta e l’accessibilità, i Comuni, le Province, le associazioni di cammini, gli enti territoriali e del turismo, le scuole, solo per citarne alcuni.
Sui 12 cammini scelti si procederà all’applicazione di una identità visiva e di un sistema di “sovra-segnali” fisici e digitali, tesi a valorizzare l’insieme dei cammini e le loro interconnessioni; alla realizzazione di una Guida dei Cammini in Lombardia in italiano e inglese (con versione e-book e una APP); allo sviluppo di una piattaforma multimediale, in italiano e in inglese (www.camminidilombardia.it); all’applicazione del Modello di Analisi dei Cammini su due cammini campione e alla produzione e promozione di pacchetti turistici integrati.
La Conferenza Stampa prevede i saluti istituzionali di Stefano Bruno Galli, Assessore all’Autonomia e Cultura di Regione Lombardia e a seguire due interventi introduttivi, il primo di Attilia Cozzaglio di Triwù Srl, capofila del progetto e il secondo di Isabella Andrighetti e Fiorenza Frigoni del Touring Club Italiano, partner del progetto.
Gli aspetti relativi al tema delle tradizioni della cultura materiale e immateriale, della micro e macro economia sui territori attraversati dai cammini, saranno approfonditi in un confronto tra enti, comuni e cammini, moderato da Alberto Pugnetti di Radio Francigena.
Il finale è riservato alla “CamminAttrice” Rita Pelusio.

La conferenza stampa viene trasmessa in streaming sul portale Triwù, la web TV dell’innovazione (www.triwu.it) e sulla pagina FB di LinC (/lombardiaincammino).

I partner: Triwù, Touring Editore, Touring Club Italiano, Linea Grafica, Incoming Partners
in collaborazione con Radio Francigena, Magutdesign, Alchema

La Parola al Co+Fabber

Ha il via il progetto “La parola al Co+Fabber 2019” col quale Co+Fabb vuole presentare le aziende che sono ospiti del Coworking.

Iniziamo con la prima delle interviste; oggi parliamo con Riccardo Amici della società VOISIS.

Vai sul canale YouTube CO+FABB INNOVATION :https://youtu.be/UMnyw0yCmJo

Dal 15 luglio è più facile arrivare in Co+Fabb!

Dal 15 luglio è più facile arrivare in Co+Fabb ! E’ entrato in vigore il nuovo sistema tariffario ATM che cambia il trasporto pubblico nella Grande Milano. E noi siamo felici di poter dire che siamo parte della Città Metropolitana!

Con un biglietto da 2,00 € potrete prendere la MM1 fino a Sesto Rondò o la MM5 fino a Bignami…e in pochi minuti arriverete in via Carducci 39!

Sesto San Giovanni è nella zona violetta (Mi1-Mi3): il giornaliero costerà 7 €, il 3 giorni 12 € e il carnet da 10 biglietti 18 € con cui si potrà girare per tutta Milano e hinterland senza interruzioni.