Gen
30
Mer
2019
Perché Comunicare? – Introduzione al corso di comunicazione aziendale @ Co+Fabb
Gen 30@4:30 pm–6:30 pm

Perche’ comunicare

“Perché comunicare” è il primo incontro del corso base sulla comunicazione aziendale che si svolgerà presso Co+Fabb dal 30 gennaio al 27 marzo. Mirella Villa, amministratore unico di Mirella Villa Comunicazione, introdurrà i temi principali del  ciclo d’incontri e affronterà i punti fondamentali della comunicazione d’impresa.

  1. Ruolo e specificità della comunicazione d’impresa
  2. Cenni storici
  3. I destinatari della comunicazione
  4. Gli ambiti della comunicazione:

Media Relations

. Corporate vs Marketing communications

. Eventi e sponsorizzazioni

. Comunicazione interna

. Web PR & new media

. Comunicazione finanziaria / quotazione in Borsa

. Crisis Management

. Lobbying

  1. Il piano di comunicazione
  2. La misurazione dei risultati
  3. Q&A

Il Relatore:

Mirella Villa

Dal 2003 a oggi è Amministratore Unico di Mirella Villa Comunicazione, società milanese di consulenza e servizi di comunicazione d’impresa.

Nel 2002 è stata responsabile della comunicazione istituzionale e finanziaria del Gruppo Prada, dove ha curato tutti gli aspetti della comunicazione legati al processo di quotazione di Prada Holding SpA.

Dal 1992 al 2001 ha lavorato in Weber Shandwick Italia – Società di consulenza e servizi di comunicazione d’impresa appartenente al network internazionale IPG, quotato alla Borsa di New York – nel ruolo di vice Chairman, membro del CdA e responsabile della practice ‘Financial Communications and Capital Markets’ composta da un team di sette professionisti.

In precedenza, dal 1980 al 1992 ha maturato una approfondita esperienza in tutte le aree della comunicazione d’impresa presso SCR Associati – Sede di Milano, storica società italiana di consulenza e servizi di relazioni pubbliche, inizialmente nel ruolo di account, quindi di account executive e successivamente di account director.

Se sei interessato puoi iscriverti cliccando il tasto “registra” in alto o andando direttamente qui!

Mar
14
Gio
2019
Business Development: an interactive class – A cura di Mauro Formaggio @ Co+Fabb, Area Social, piano - 1
Mar 14@4:30 pm–6:30 pm

Business Development: an interactive class

Il seminario ha come obiettivo lo sviluppo della consapevolezza in ambito imprenditoriale e di stimolare lo sviluppo di strumenti e metodi per rispondere con prontezza alle sfide che il mercato globale e la rivoluzione digitale stanno ponendo a tutti gli attori coinvolti nella catena del valore.

Il seminario sarà strutturato in modo da coinvolgere i partecipanti in modalità interattiva e cooperativa per condividere le esperienze ed individuare eventuali aree di intervento.

  1. Business Development: definiamolo
  2. La rivoluzione della trasformazione digitale.
  3. Chi, perché e quando fare Business Development?
  4. E.. il Marketing e le Vendite?
  5. Sviluppare il proprio business.
  6. Strategia e innovazione.
  7. Quali strumenti e quali metodi?
  8. Skill e mindset.
  9. Siamo pronti?
  10. Discussione finale.

Il relatore:

Mauro Formaggio:

Mauro ha iniziato la sua carriera professionale nel 1987 in ambito manifatturiero presso la ST Microelectronics in area tecnica su sistemi di automazione; dal 1989 ha lavorato nel settore telecomunicazioni presso primarie multinazionali quali Sirti, Eni, Albacom, Omnitel-Vodafone e 3 Italia.

Ha partecipato alla progettazione delle rete digitale nazionale e mobile analogica e digitale; in Eni,allo sviluppo della rete di trasporto e dati IP a supporto del core business di gruppo ed ha partecipato alla stesura del business-plan della Joint Venture Eni-BT/Albacom.

In Omnitel ha partecipato alla fase finale dello start-up in area tecnica di progettazione reti per poi occuparsi in area commerciale dello sviluppo dei progetti per i clienti business come supporto alle vendite.

Nell’area Marketing Business di Omnitel-Vodafone ha seguito lo sviluppo e la commercializzazione dei servizi GPRS e di servizi innovativi per i clienti.

Ha partecipato allo start-up di 3 Italia partecipando allo sviluppo dei servizi dati per il mercato business in area marketing dove ha altresì gestito lo sviluppo dei primi servizi broadband HSDPA. Si è poi occupato di Business Development per il mercato Business e Consumer ed ha seguito lo sviluppo in area marketing terminali di nuovi prodotti tra cui il Web Cube.

Sempre in area marketing si è occupato di servizi wholesale e di sviluppo prodotti/servizi e processi per l’offerta roaming internazionale.

Attualmente si occupa di consulenza per le aziende in ambito Digital Transformation, Project Management e business development seguendo anche gli aspetti relativi ai contesti IoT ed Industry 4.0.