Foto evento industria 4.0

“Industria 4.0 – Produzione digitale” convegno del 24 ottobre 2016

Lunedì 24 ottobre presso lo Spazio MIL si è tenuto il convegno “Industria 4.0 – verso a produzione Digitale”.
L’evento è stato seguito da circa 150 persone presenti in sala ed è stata realizzata una registrazione del convegno che verrà trasmessa successivamente sul canale del nostro media partner, Triwù, la web TV dell’Innovazione.  Stay Tuned!

Il workshop è stato un positivo primo passo di un percorso che Co+Fabb vuole continuare.

In allegato le presentazioni del convegno:

presentazione-industria-4-0
relatore: Fabio Terragni

presentazione-skorpion
relatore: Italo Moriggi

presentazione-th2
relatore: Aldo Curinga

Comunicato stampa dell’evento: comunicato-stampa-industria-4-0

NEXUS L’incontro tra macchina e umano nell’immaginario, nella tecnica e nella scienza contemporanei

Dal 8  al 20 novembre
c/o Spazio MIL – via Granelli, 1- Sesto San Giovanni (MI)

NEXUS racconta la ricerca biorobotica contemporanea e i suoi straordinari risultati, mostrando i percorsi paralleli della scienza e dell’immaginario. L’esposizione – ideata da Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, Museo Galileo di Firenze e Università di Siena e realizzata grazie a un finanziamento del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca – è stata allestita a Firenze, a Palazzo Medici Riccardi , dal 22 gennaio al 15 marzo 2016.

Oltre alla neuro-protesi sviluppata dall’Istituto di BioRobotica della Scuola Sant’Anna in collaborazione con altri enti di ricerca italiani ed europei, erano esposti reperti storici, prototipi di robot umanoidi e robot giocattolo. L’esposizione ha riscosso un notevole successo di pubblico e ha ottenuto riscontri positivi sulla stampa nazionale. In particolare la sua valenza didattica è stata apprezzata dai numerosi gruppi scolastici che hanno preso parte ai laboratori di robotica che affiancavano la mostra.

Dal 8 al 20 novembre 2016 si terrà un nuovo allestimento della mostra presso lo Spazio MIL di Sesto San Giovanni. Anche in questa edizione si è pensato di affiancare all’esposizione laboratori didattici e incontri di approfondimento che avranno il loro momento più importante sabato 12 novembre. In quell’occasione sarà organizzata una giornata divulgativa aperta a studenti liceali, universitari e ricercatori il cui tema centrale sarà la robotica in campo medico. Il workshop sarà diviso in una sessione nella mattinata per gli studenti dei licei e una sessione nel pomeriggio per gli studenti universitari e i ricercatori. Le presentazioni saranno articolate su diverse postazioni in cui verranno trattati quattro temi: – La robotica riabilitativa – Le neuroprotesi – La robotica in sala operatoria – Il design in campo medico.

Hanno dato al momento la loro adesione ai tavoli: Riccardo Putti, Professore Università di Siena Elvira Pirondini, Dottoranda Bertarelli Foundation Chair in Translational Neuroengineering Center for Neuroprosthetics, EPFL Emanuele Formento, Dottorando Bertarelli Foundation Chair in Translational Neuroengineering Center for Neuroprosthetics, EPFL Lodovico Gualzetti, Designer Paolo Righetti, Laboratorio DAGAD, Architetto, docente Università Cattolica Milano Restiamo a disposizione per fornire maggiori informazioni sul nostro progetto e discutere le modalità di una vostra eventuale collaborazione.

Scarica il volantino con il programma dettagliato: depliant_nexus

 

lavoro

Incontro sul tema manager e lavoro – con Graziano Camanzi

Si terrà presso Co+Fabb, per l’intera giornata di Venerdì 28 ottobre, dalle ore 10 alle ore 16, un incontro nel quale un gruppo di manager, coordinati da Graziano Camanzi, discuterà la possibilità di tentare di costruire un’organizzazione che si faccia carico di ricercare, nel mercato, tutte le possibilità per consentire ai molti manager che sono fuori dal mercato del lavoro, e ai consulenti free lance, di trovare lavoro interfacciandosi con la piccola e la media impresa italiana, e non solo, contribuendo, così, oltre a ritrovare il senso del proprio lavoro e della propria esistenza, a migliorare il Sistema Italia nel suo complesso.
E’ possibile divulgare questa informazione e chi vorrà partecipare potrà farlo mandando una mail a: gettingbetter@tin.it